Too Faced – Palette Funfetti

COPERTINA

Prima di acquistare la palette della Too Faced Funfetti ho cercato qualche recensione notando che, almeno qui in Italia, è passata un po’ inosservata. Non sono nemmeno certissima del momento in cui è uscita ma ho subito pensato che sia stata messa in ombra dalla molto più nota palette Sweet Peach.

dettaglio

E’ composta da 12 colori di cui 5 mat, si passa dai nude ai rosa e viola, ai marroni fino ad un nero glitterato. A primi impatto sono tutti colori già visti e che si trovano, molto simili, nelle altre palette della Too Faced. Il packaging è in cartone con integrato all’interno uno specchietto a forma di cuore e il design richiama appunto i Funfetti che non sono altro che le “codette” che vengono messe sui dolci. Nelle foto successive trovate gli swatch.

Foto con luce naturale e artificiale.
Da sinistra: Feelin’ Good (color osso opaco), Life’s A Party vita (lilla argentato),
Paillettes (orchidea), Over-Served (malva grigio opaco)

Foto con luce naturale e artificiale.
Da sinistra: Forever Young  (pesca opaco), Party Crasher (marrone medio fresco),
Funfetti (rosa champagne), Girl Gang (marrone dorato)

Foto con luce naturale e artificiale.
Da sinistra: Pop, Fizz, Clink! 
(crema opaco), After Party (oro),
You’re So Fancy (fulvo opaco), All Nighter (carbone con glitter oro)

Tutti i colori sono molto polverosi tanto che quelli più scuri come Party Crasher, Girl Gang e All Nighter hanno evidenti problemi di fallout. Sono facili da sfumare ma quello che più mi ha stupito in negativo è la qualità degli ombretti che mi aspettavo decisamente più alta, molti hanno una bassa pigmentazione e sull’occhio il colore si disperde e alcuni finiscono per assomigliarsi. Questa palette potrebbe andar bene per chi cerca un effetto molto delicato e soffuso ma se amate l’intensità dei colori come me, non fa per voi. L’ho provata e riprovata e sono convinta che la formulazione di questi ombretti sia diversa dalle altre palette Too Faced in mio possesso che, sicuramente, non hanno questi problemi. Ricomprerei la Funfetti? No, meglio mettere da parte i soldi e comprare la Sweet Peach, a meno che non l’acquistiate per spirito di collezionismo. Dalla Too Faced mi aspettavo qualcosa di superiore considerando che il prezzo è di 37.90€ e le cialde contengono 0.99€ di prodotto, è Made in China e la trovate da Sephora.

In questi giorni sta uscendo, sempre della Too Faced, la palette Natural Love. Sono curiosa di capire se ne vale la pena oppure no.

OCCHIO

INCI
Life’s A Party, Funfetti, After Party, Sequin, Girl Gang: Mica, Talc, Magnesium Stearate, Dimethicone, Hydrogenated Polyisobutene, Isopropyl Myristate, Polybutene, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Phenoxyethanol, Tin Oxide, Tocopheryl Acetate. Può contenere (+/-): Ultramarines (CI 77007), Iron Oxides (CI77491, CI 77492, CI 77499), Manganese Violet (CI 77742), Titanium Dioxide (CI 77891)

Over-Served, Forever Young, Pop Fizz Clink!, You’re So Fancy, Feelin’ Good: Talc, Mica, Magnesium Stearate, Dimethicone, Hydrogenated Polyisobutene, Isopropyl Myristate, Polybutene, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Alumina, Phenoxyethanol, Tocopheryl Acetate, Triethoxycaprylylsilane. Può contenere (+/-): Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Titanium Dioxide (CI 77891)

Party Crasher, All Nighter: Talc, Mica, Magnesium Stearate, Dimethicone, Hydrogenated Polyisobutene, Isopropyl Myristate, Polybutene, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Phenoxyethanol, Tin Oxide, Tocopheryl Acetate. Può contenere (+/-): Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Titanium Dioxide (CI 77891)